vedi anche:
  • Il CNGEI di Pisa

  • Scuola di Magia e Stregoneria

    26 marzo 2012 scritto da akela1

    SCUOLA DI MAGIA E STREGONERIA DI HOGWARTS

    Dopo una breve ma stregante visita al castello di Hogwars, i lupetti, nel viaggio di ritorno, hanno scritto un resoconto del momento più bello; ecco qua di seguito cos’ha raccontato ciascuna muta!

    Quidditch

    Oggi 11 marzo 2012 abbiamo giocato a un nuovo gioco di nome Quidditch. Per giocare abbiamo unito due mute, quindi si sono formate tre squadre. All’inizio hanno giocato le altre due squadre mentre noi aspettavamo. Subito entrati in campo ci sentivamo superenergetici e abbiamo battuto la squadra avversaria quattro a zero. Dopo con un’altra squadra abbiamo pareggiato. Pensavamo di aver vinto, ma Akela ci ha fatto giocare la finale contro la stessa squadra e siamo ritornati vincitori!

    Come premio ci hanno dato una tavoletta di cioccolata alle nocciole!!

    Che bontà!!

    Il cappello parlate

    Ci è piaciuto moltissimo il momento dello smistamento in case:

    talpebigie, struzzobianco, cammellonero, cignofulvo, coyoterosso e muccapezzata.

    Ha funzionato così:

    i vari lupetti si accomodarono sopra di una panca, mentre la professoressa Mc Granitt faceva indossare il cappello parlante, dividendoci in case, che poi sono diventate le nuove mute.

    Il cappello parlate

    Per decidere i componenti dei vari gruppi, o casate, la professoressa Mc Granitt ci ha portato il cappello parlate. Ci siamo messi in fila e uno per volta ci siamo seduti su una panca e la professoressa ci ha messo il cappello, che ha deciso in che gruppo saremmo andati.

    I gruppi erano: talpebigie, struzzobianco, cammellonero, cignofulvo, coyoterosso e muccapezzata.

    Pernottamento a Casciana Terme

    Abbiamo fatto un pernottamento dove abbiamo intrapreso un viaggio ad Hogwars, il castello di Harry Potter. Per prima cosa abbiamo incontrato una maga, che ci ha “prestato” il suo cappello parlante per decidere le nostre nuove mute: ognuno di noi, a turno, indossava il cappello che gli diceva in che muta era capitato.

    Divisi in mute, siamo andati a costruire le nostre bacchette magiche, formate da cannucce con dentro semi, che si potevano rivestire di carta crespa.

    Dopo, i nostri vecchi lupi ci hanno insegnato le magie principali che si facevano ad Hogwarts.

    Quidditch

    Il momento più bello, con tutta la muta, è stata la partita di Quidditch, che poi abbiamo vinto insieme alla muta pezzata. All’inizio hanno giocato solo le altre due squadre. Poi abbiamo vinto quattro a zero e poi parità: uno a uno; siamo andati in finale e abbiamo concluso due a uno per noi. Il premio è stata una tavoletta di cioccolata che ci siamo divisi alla stazione dei treni, al ritorno. La squadra era composta da: Luca(il portiere), Luisa, Anna B. e Giulio come difensori, Anna D., Sofia, Lorenzo, Leonardo e Tommaso in attacco.

    C’è piaciuto inoltre il cambiamento delle mute.

    Commenti degli autori

    Lorenzo: “Sono contento delle nuove mute! Anche se ero abbastanza contento del capo muta di prima…”

    Anna: “Mi piacciono le nuove mute!!”

    Luca: “Sono felice delle nuove mute e dei nuovi giochi che abbiamo imparato in questo pernottamento”

    Luisa: “Evviva! Finalmente un ruolo più importante all’interno della muta!”

    Tommaso: “ Non m’importa”

    Arrivo

    Il momento che ci è piaciuto di più è stato quello dell’arrivo, quando la McGranitt ci ha posato il cappello parlante sulla testa che ci ha diviso in case, che poi sono diventate le mute.

    Un altro momento molto bello è stata la partita di Quidditch: ci hanno diviso in tre squadre e noi dovevamo passarci la palla e lanciarla in un cerchio. Noi siamo arrivati in finale ma alla fine siamo arrivati secondi.

    Toto-Panino VEGETARIANO!

    19 marzo 2012 scritto da akela1

    Toto Panino VEGETARIANO

    SUPER VEGETARIANO= philadelpia, ketchup, maionese, pomodoro, insalata, groviera, mozzarella, crudo

    DOPPIO ING= uovo, tonno

    MONTI E MARE= pomodoro, polenta, formaggino, parmigiano, patate, salmone, burro, pinoli

    DA TARTARUGA= fontina, pomodori, burro, rucola

    CICACA= fontina, pomodori, burro, rucola

    SILVIA= frittata, pomodori, carote, fomaggio

    L’INVOLVALVOLATO= uova sode, tonno, sottilette

    FUNGEHETTO= salmone, fontal, insalata, carciofini, funghi, pomodori

    P.F.P.R= burro, fontina, pomodoro, rucola

    TOKATE= melanzane grigliate, scamorza affumicata, pomodori secchi,origano

    GYNGER= zucchine, pomodori secchi, olive,carciofini

    SARA= pomodoro, insalata, provola, origano

    CONTADINO= bree, carciofi, olive, grigliata

    SUPERPANINO= insalata, tonno, maionese, capperi

    DUE GUST= paté di salmone rosa, pomodori

    MULTIGUSTO= pomodori secchi, funghetti, insalata, semi naturali

    LA PERSONA= insalata, uovo, pomodoro, olive(PERSONA DI PROFILO!!)

    AGENTE OSO= paté di tonno, mozzarella,uovo, frittata, riso, fontina, cotto (ha forma di faccia!)

    TOMMASO= insalata, formaggio

    HAPPY CIBO= melanzane, fontina, pomodorini

    VEGETAL <3= frittata di carciofi, insalata, mozzarella, pomodori

    IMPAURIRE= formaggino, pomodori

    MOZZARILLO= pomodoro, mozzarella, maionese

    FIOR CALABRE= melanzane, Philadelphia, peperoni, peperone piccante(molto piccante!!!)

    TRIPLO-BOH= formaggio francese “epoisses”, ravanelli

    VERDURA SPECIAL= Philadelphia, agretti, frittata, pesto

    Scegliere il vincitore di questa edizione vegetariana è stato molto arduo! Ma i VVLL alla fine hanno premiato per la bontà: HAPPY CIBO, una superschiacciata buonissima preparata da LUCA GOLINELLI!

    Inoltre c’è stato un premio anche per la creatività: LA PESONA, panino che ritraeva una persona di profilo(occhio, naso, capelli … c’era proprio tutto!), l’artista di questo favoloso ritratto è stato il lupetto LUCA ROSSI!

    Ricordiamo anche altri stupendi panini:

    • Mari e Monti presentava un enorme panino con ben due gusti
    • Silvia ha preparato un fantasiosissimo menu
    • Il Triplo Boh aveva ingredienti particolarissimi
    • Il primo panino piccate, il Fior Calabre

    Terza gara Toto-Panino!

    27 febbraio 2012 scritto da akela1

    Eccoci alla terza gara del Toto-Panino! I partecipanti sono:
    Tonia
    Frittatella: frittata, mortadella, maionese
    Antonella
    Spilla: crudo, insalata, scamorza
    Luisa
    Rustigoso: semi di girasole, champignon, taleggio, wrustel
    Antonio M
    Monstersandw: cotto, crudo, salame, crema di funghi, olive, mozzarella, carote, peperoncino
    (Fantasia= Faccina!)
    Avril
    Ciocoburro: burro e cioccolato
    Luca G.
    Doppio strato: formaggio, maionese, insalata, cotto, funghetti
    Caterina Si.
    Totto pepe: formaggio, marmellata di peperonciono
    Luca R.
    Caldarrosto: cotto, mozzarella, parmigiano
    Anna B.
    Mozsotpropa: patate fritte, mozzarella, sottiletta, prosciutto, pomodoro
    Giulio
    ???: pomodoro, frittata, crudo
    Jule
    Julian: crudo, pomodorini sott’olio, scamorza, pecorino, pepe, origano
    Greta
    Oliviccia: maionese, olive, insalata, salsiccia
    Silvia
    Manino: cotto, formaggio, wrustel, insalata
    (fantasia: mano con tre lunghe dita!)
    Leonardo
    Grasso: cotto, formaggio, rucaola, pomodoro
    Caterina G.
    Carciofino: carciofi, pomodori, capocollo, formaggio
    Laura
    Maglietta cotta: cotto, sottiletta, maionese

    the WINNER is ANTONIO MANGANI

    La strana Ragazza dalla Luna

    6 febbraio 2012 scritto da akela1

    … ero completamente immerso nel più bel libro che avessi mai letto.
    La trama avventurosa e coinvolgente mi aveva completamente catturato,
    quando tra una pagina e l’altra detti distrattamente un’occhiata fuori dalla finestra.Diluviava!
    Le dense, voluminose nuvole color grigio piombo non sembravano intenzionate a dar tregua alla mia grande città.
    Vidi in lontananza una sagoma.
    Incuriosito mi avvicinai alla finestra , era una ragazza completamente fradicia e dall’aria di chi è in difficoltà,continuava ad andare in su e in giù con in mano una cartina bangnata nella grande strada davanti  a casa mia.
    Detti uno sguardo al libro, mi mancava così poco per svelare il finale…

    NERA

    Stavo leggendo un libro quando alzai lo sguardo e vidi una sagoma nera: era un ragazzo.
    Pioveva. Uscii di casa per chiedergli se aveva bisogno di aiuto. Lui risose che aveva disperso il suo cane Ombra.
    Io gli dissi che se voleva potevo aiutarlo. E lui accettò.
    Andai a cercare la mi amica Mary. Andammo a cercare Ombra al canile, ma lì non c’era.
    Provammo al parco ma nemmeno lì c’era.
    La trovammo con delle salsiccie in bocca inseguita del macellaio.
    Pagammo il macellaio per le salsiccie e riportammo il cane al ragazzo che ci ringraziò e ci ripagò andando insieme a noi nel ristorante più lussuosadella città,
    dove potevano entrare anche i cani, a patto che non lasciassero regalini per terra.

    BIGIA

    Vado dal ragazzo e  gli chiedo perche è lì, sotto la pioggia e senza un riparo.
    Lui mi racconta la sua storia: è un povero che non ha, ne casa ne lavoro, ne soldi, ne famiglia (perche tutti i sui parenti sono morti di fame).
    Allora era andato a bussare ad ogni porta, cercando un riparo alla pioggia e qualcosa da mangiare, però nessuno lo ospitava.
    Così io lo invito a entrare in casa mia e lo porto in cucina.
    Gli dò un thè caldo per riscaldarsi e gli faccioci assaggiare i miei biscotti.
    Gli dò un ombrello e gli indico una casa abbandonata dove poter dormire.
    Poi lo saluto e gli regalo un po’ di biscotti.
    Alla fine gli prometto di andarlo a trovare ogni tanto e di portargli dei biscotti.

    ROSSA

    C’era una volta la figlia dello stregone Frigolo.
    Questo re Frigolo aveva scacciato sua figlia dal regno di Halloween perchè era troppo cattiva così la spedì sulla terra.
    Si ritrovò davanti al centro dei Passi con una cartina della Toscana che le aveva dato il padre ma lei pensava che fosse una lista di incantesimi e in fatti non ci capiva nulla!
    Intanto dei lupetti che si trovavano dentro all’edificio, si affacciarono alla finestra e dopo accolsero la strega cattiva e le diedero una tazza di cioccolata calda.
    Però i lupetti si accorsero che la strega era troppo cattiva e le insegnarono a fare tante Buone Azioni.
    Allora il padre si accorse che sua figlia non era più cattiva e la fece tornare nel ragno di Halloween.

    BIANCA e PEZZATA

    Sono andato a vedere che problema aveva il signore e lui disse:” Ho perso la strada di casa e non so dov’è nella mappa”, inoltre mi dice che lui è un mago
    e la strega dei ghiacci gli ha fatto perdere l’orientamento.
    Io lo aiuto a sciogliersi la vista con i colorati indizi dei Power Color e sconfiggere per l’ennesima volta la regina.

    FULVA

    Mentre sto leggendo un libro vedo dalla finestra uno strano personaggio bagnato fradicio con  una cartina in mano.
    Poi dissi fra me e me:” Chi sarà?”
    Così posai il libro e scesi rapidamente le scale; presi un ombrello e uscii velocemente dal portone.
    Mi avvicinai e quando fui vicino li chiesi chi fosse e se voleva essere ospitato a casa mia.
    Lui mi disse:” se non dò noia per me va bene.”
    Poi dopo essersi asciugato e rilassato gli chiesi che cosa ci facesse in mezzo alla stada con una cartina in mano.
    Lui mi disse:” visto che durante le lezioni di orientamento del mio paese, che si chiama Divertilandia, io stavo giocando di nascosto con l’Ipode.
    Così un bel giorno decisi di scappare di casa per provare l’emozione selvaggia. Però, visto che durante le lezioni di orientamento giocavo con l’ipode,
    mi sono perso in questo strano posto e ora non so come tornare a casa.”
    Così lui mi chiese se gli volessi dare una mano a ritrovare la via di casa. Ci siamo precipitati al computer e abbiamo cercato su Google “Divertilandia”.
    Dopo averla trovata, lui riprese il cammino per ritornare a casa.

    Cosa realmente successe:

    Posai il mio libro sulla scrivania, mi misi il giacchetto e mi affrettai a scendere le scale, non volevo assolutamente perdere l’occasione di fare una Buona Azione. Arrivai da questa ragazza e subito le chiesi che cosa fosse successo e lei rincuorata di vedere qualcuno disposto ad aiutarla iniziò a dire: << Ciao ragazzo, mi sono persa, non so più come tornare a casa… Io abito in posto molto lontano da qui, la mia casa è là in alto, sulla Luna..>>. Il lupetto spalancò la bocca dallo stupore:<< la Luna??? e come posso io aiutarti a tornare,sono solo un lupetto..>>..<<c’è solo un modo>>disse la ragazza, <<le Buone Azioni che tu farai mi permetteranno di elevarmi pian piano fino alla Luna..>>

    Da quel momento il lupetto si impegno a fare le Buone Azioni per aiutare la Ragazza scesa dal cielo!

    Fine.

    Ricordatevi sempre dell’impegno che voi Lupetti vi siete presi nei confronti della strana ragazza..

    Buona Caccia

    I VVLL

    Un Meraviglioso Campo a Narnia

    3 gennaio 2012 scritto da akela1

    Cari Lupi,

    Il campo è finito ormai da qualche giorno, un nuovo anno è iniziato e per non scordarci di tutte le nostre avventure pubblichiamo i vostri articoli!

    Buona lettura

    i VVLL

    1)
    Questo campo invernale ci siamo divertiti molto. Abbiamo imparato nuovi giochi. per esempio Chock, che è praticamente Tek, è molto divertente. Funziona così: siamo disposti in due squadre: i battitori ed i difensori. Un difensore lancia la palla ad un battitore, ed esso,con la mazza colpisce la pallina lanciata. Intanto che viaggia da una mano all’altra, il battitore corre tra le basi fino a che la palla viene presa dal difensore che ha lanciato la palla. A questo punto, il battitore che corre tra le basi, si ferma. Viene eliminato se non riesce a raggiungere una base. Alla terza base si deve prendere un contenitore e riempirlo d’acqua vince chi alla fine riesce ad avere più acqua. questo gioco ce lo ha insegnato il signor Tumnus. Un fauno. Ma non abbiamo fatto solo questo: abbiamo anche preparato la festa di compleanno per il leone Aslan, che come regalo gli abbiamo costruito delle bambole che ci rappresentano. Ma ce le ha restituite. Ed abbiamo fatto anche tante altre divertenti cose. Ci siamo divertiti tantissimo!

    Castori: Tonia, Anna D., Tommaso R., Greta, Davide, Laura.

    2)
    Gli scout Pisa 1 hanno giocato  CHOCK. Chock è un gioco in cui consiste come Tek: la differenza è che in una base si prende una bacinella d’acqua e la si porta alle basi successive fino a che non si arriva alla fine della base. Arrivati, si svuota la bacinella in una ciotola. Alla fine della gara la squadra che ha più acqua vince.
    Alla fine della gara la squadra vincitrice avrà in più cioccolata calda, da questo viene il nome del gioco: Chock.
    Il giorno 27 dicembre abbiamo fatto delle bambole di stoffa con dentro il cotone le abbiamo fatte nel seguente modo: abbiamo preso un foglio di carta a testa e vi abbiamo preso un foglio di carta a testa e vi abbiamo disegnato la sagoma, poi ritagliata e riportata sulla stoffa poi le abbiamo spillate ma un pezzo lo abbiamo lasciato aperto per poi metterci il cotone.

    Minotauri: Julian, Avril, Luca g., Mira, Matilde.

    3)
    Alla ricerca degli ingredienti
    Ieri pomeriggio è arrivato un castoro triste e anziano che ci ha detto che erano stati rubati degli ingredienti della torta per la festa di Aslan. Secondo lui il ladro era lo Yeti e ci ha mostrato un suo pelo. Così, seguendo le tracce lasciate dallo yeti, abbiamo incominciato una camminata che ci ha condotto a un luogo dove lo yeti aveva nascosto tutti gli ingredienti. Dopo che li abbiamo trovati, i nostri vecchi lupi ci hanno premiato con della cioccolata.
    Poi siamo tornati al rifugio, dove abbiamo cucinato i dolci e organizzato la festa per Aslan, il re di Narnia.
    La festa è stata molto divertente e Aslan era molto felice per i regali, per gli addobbi e per i dolci, che abbiamo mangiato imboccandoci a vicenda uno con l’altro.

    Chimere: Tommaso L., Viola, Sofia, Francesco, Caterina G.

    4)
    La festa per Aslan
    Mentre eravamo in cerchio è arrivato il castoro(il castoro di Narnia) e ci ha raccontato che sua moglie era andata a fare la spesa e lo yeti le ha rubato gli ingredienti lasciando la traccia del suo pelo; ci ha chiesto di aiutarlo, noi abbiamo accettato e siamo partiti alla ricerca degli ingredienti.
    Una volta trovati abbiamo aiutato il castoro a preparare dei muffin. Al fuoco la sera abbiamo fatto le scenette, abbiamo cantato e alla fine ci siamo scambiati i muffin; è stata una sera particolare e molto bella.
    Le emozioni sono state parecchie tra cui: felicità, allegria, vivacità, serenità.
    Una sera favolosa e con un enorme risultato finale.

    Centauri: Antonella, Leonardo, Caterina Si., Giulio, Silvia.

    5)

    La festa di Aslan
    Il giorno 28 dicembre 2011, i lupetti del branco Colline di Seeonee hanno festeggiato il compleanno di Aslan a Narnia.
    I lupetti hanno preparato mangiare, regali, scenette e canzoni e festoni. Quando è arrivato Aslan ci siamo divertiti molto.
    La preparazione della festa di Aslan: ci siamo divisi in 5 gruppi per preparare la festa di Aslan. Il primo gruppo si chiamava minotauri, il secondo fauni, il terzo centauri, il quarto castori e infine le chimere. Abbiamo preparato il pan dolce e i muffin, con le nostre mani!!
    Come regali abbiamo fatto per ciascun lupetto una bambola che ci rappresentasse poi abbiamo fatto dei bellissimi addobbi con pennarelli e carta crespa. inoltre abbiamo anche preparato delle scenette per Aslan.
    Siamo stati felici di trascorrere il campo invernale a Narnia.

    Fauni: Federico, Caterina So., Anna B., Antonio S., Rosa

    Secondo Toto-Panino

    10 dicembre 2011 scritto da akela1

    Eccoci al secondo esito della gara del Toto-Panino:

    Laura= BO; mozzarella, tonno
    Avril= PANINO D’ORO; wurstel, uova di pesce, camoscio d’oro, salsa d’olive
    Mira= POMOSTRIX; frittata, pomodoro, carciofi, maionese
    Lorenzo: RIPIENINO; cotto, bresaola, mozzarella, uovo
    Francesco: TOBY; filadelfia, insalata, patate, maionese, ketchap, pomodoro, wurstel
    Anna D. : IPERCARBOIDRATO; wurstel, insalata, filadelfia, patate
    Rosa: PROSCU; prosciutto
    Anna B. : OLIVINO; olive, mozzarella, cotto, crudo
    Luisa: WURSTELISKY PROSPECT; wurstel, insalata
    Antonella: SPAZIO SCHIFO; acciughe
    Erica: VERDURE MISTE; pesto, verdure cotte, crudo, sottilette
    ??:MIX DOLCE; pandoro, pan di stelle, torrone
    Sofia: MILK AND MEAT; salsiccia, polpette, latte, parmigiano, ricotta, formaggino
    Caterina Sisti: TOKA; frittata, carciofini, mortadella, mallegato
    Leonardo Bellinvia: RIPIENO; bresaola,cotto, uovo, mozzarella
    Tommaso Lopane: PROTEINO; tacchino, pollo, uovo, pesto, insalata
    Julian: CARBOIDRATO; mozzarella, salame milanese, parmigiano, cecina, origano, olio
    Luca Bellinvia: PANINO ALLA COOP; formaggio, cotto, bresaola
    Luca Rossi: FATTORIA; insalata, pomodori, sottilette, porchetta, maionese
    Antonio Spanedda: NAMI; maionese, tonno, insalata, patatine, carote
    Tonia: TUNNEL DELLE SCHIFEZZE; insalata, mozzarella, pomodoro
    Edoardo: ITALIANO; tonno, pomodoro, maionese
    Alice: MISTO; insalata, pomodoro, olio, crudo, olive
    Caterina Sor. : MEGA; insalata, cotto, fontina
    Luca Golinelli: ASSASSINO; parmigiano, olive, funghetti, cotto, insalata
    Giulio: CIAO; crudo, parmigiano, provola
    Matilde: TOTO; prosciutto, insalata, pomodori, mozzarella, maionese
    Caterina Ghelardi: TRIPLO GUSTO; insalata, capocollo, mozzarella
    Silvia: PALLINA; frittata, prosciutto, formaggio
    Il vincitore è Francesco con il suo buonissimo Panino! Comunque siete stati davvero tutti molto bravi!

    Toto-Panino!!

    13 novembre 2011 scritto da akela1

    Cari Lupi,

    lo Chef è molto contento di voi!!

    Questi sono i panini valutati oggi:

    Anna B: salmonino- salmone pomodori mozzarela
    Luisa: trigusti- burro, salmone, carote, salsiccia,mela, nutella
    Davide: megasuper- frittata con alici, insalatina. spalla e salame, maionese fatta in casa
    Sofia: toast_sa- salmone, burro
    Luca R.: picit- porchetta
    Tommaso R. sfida dello chef-pomodori, prosciutto, mortadella, salsa
    Antonio S.: triplo panino- frittata, insalata, maionese
    Antonio M.: dolce salato- pinoli, pecorino, mele
    Federico: schifezza- maionese, wurstel, pesto, noci, pinoli, acciughe
    Antonella: soassai- salame,filadelfia
    Tonia: il pozzo delle schifezze- insalata, pomodoro, prosciutto, filadelfia
    Mira: fritta- pomodori, maionese frittata mortadella
    Anna D.C.: ciccio- mozzarella, salsa segreta, acciughe, lardo
    Greta: la bomba- insalata, pomodori, tonno ,maionese
    Luca B.: pfmipdutu- prosciutto, formaggio, miele
    Leo B.: sorella mozzarella- mozzarella prosciutto, miele
    Lorenzo: milepani- miele, mozzarella, straccchino, prosciutto
    Francesco: supermegaipermarket-prosciutto mozzarella cacio cavallo, ketchup, maionese pomodoro, insalata
    Laura: buonpanino-tonno maionese
    Caterina So.: superpanino- olive, burro, tonno , zucchine, insalata
    Silvia: bo- prosciutto cotto, formaggio
    Nicolò: boia- prosciutto cotto e sottiletta

    Il Panino vincitore del TOTO-PANINO è il MEGASUPER!!

    Complimenti a tutti, siete stati bravissimi!! Continuate così e sperimentatevi in mille altri gusti!!

    Ci sono ancora moltissimi premi che potete vincere!

    A presto i Vecchi Lupi!

    Benvenutiii!!

    19 ottobre 2011 scritto da akela1

    Questa è la pagina dedicata al Branco Colline di Seeonee, la troverete aggiornata sempre con articoli nuovi scritti dai Lupetti e dai Vecchi Lupi! Veniteci a trovare spesso, troverete sempre moltissime informazioni utili!!!!

    I Vecchi Lupi :)