Archivio della categoria ‘Clan’.

Ciaspolata di Clan

Ciaspolata di Clan, con il sole!
Rifugio Casentini, 7-8 aprile.
Con guado periglioso, solo per pochi arditi.

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi, montagna, cielo, albero, spazio all'aperto e naturaL'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, spazio all'aperto e naturaL'immagine può contenere: pianta, albero, spazio all'aperto, natura e acquaL'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, bambino, albero, spazio all'aperto e natura

Domenica di arte e lavoro per il Clan

Domenica 22 Novembre 2009 il Clan ha fatto una gita… in Sede!

Ci siamo Domenica mattina trovati nella sede di Via San Lorenzo alle 9,30 dove il Presidente Simone ci aspettava per accompagnarci a vedere la Mostra di Chagall, nell’incantevole sito del Palazzo Blu, sul lungarno Pisano. La mattinata è quindi passata velocissima, nella contemplazione delle opere del grande pittore.

Il Clan alla mostra di Chagall

Ritornati quindi in sede ci siamo dedicati ad una attività ben piu’ terrena, ma non meno importante: il rifacimento del soppalco nella sede, da destinare a commissariato e biblioteca di sezione.

Il vecchio soppalco ormai aveva più di 30 anni e li dimostrava tutti, per cui abbiamo deciso, anche per motivi di sicurezza, che andava rifatto di sana pianta. a così siamo partiti: smonta il vecchio e rimetti le nuove travi portanti.

Si fa presto a dirlo, ma non vi dico quante martellate sulle dita……

Tricheco Ingegnoso

La Sezione di Pisa all’Agrifiera a Pontasserchio

Per il secondo anno consecutivo gli scout del C.N.G.E.I. (Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani) saranno presenti all’Agrifiera di Pontasserchio edizione 2008. Il C.N.G.E.I., associazione scout laica, grazie alla collaborazione con il Comune di San Giuliano Terme e con il Comitato Organizzatore, quest’anno ha ricostruito un tipico spazio scout, che comprende un campo con tende, un alzabandiera, un angolo per la cucina e per il forno, un tavolo con panche e naturalmente il portale di ingresso. All’ingresso dell’accampamento è presente uno stand informativo dove i visitatori potranno fermarsi per parlare direttamente con i soci adulti presenti, ritirare opuscoli informativi e di contatto, parlare e giocare con i capi scout.
I capi scout infatti, in collaborazione con gli organizzatori della fiera, hanno previsto giochi di intrattenimento per gruppi di scuole materne, primarie e secondarie dei comuni della provincia di Pisa, che visiteranno la fiera nei giorni 28-29-30 Aprile.

Il CNGEI è una associazione SCOUT riconosciuta a livello internazionale e laica, che ha come obiettivo quello di contribuire all’educazione dei giovani secondo i metodi proposti dal fondatore Lord Baden Powell, senza alcuna caratterizzazione confessionale delle proprie attività, ma cercando di stimolare e favorire, in ogni ambito, le scelte consapevoli dei propri soci giovani, in armonia con i valori proposti di tolleranza, altruismo, convivenza civile, amore per la natura.

Sempre nell’ambito degli incontri in programma all’Agrifiera 2008, gli scout hanno organizzato un convegno dal tema AMBIENTE, AREE PROTETTE E SCAUTISMO per Martedì 29 Aprile 2008 – ore 19,00 alla sala Congegni della ex Stazione Ferroviaria di San Giuliano Terme. Interverranno autorità del Territorio (Consiglio della RegioneToscana, Parco San Rossore Migliarino Massaciuccoli, Provincia di Pisa, Comuni della Provincia) e autorità scout del C.N.G.E.I. e dell’A.G.E.S.C.I.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo ufficiostampa@scoutpisa.it.

A.A.A. cercasi vecchi iscritti della Sezione

Stiamo cercando di ricostruire un elenco di nomi e recapiti di
tutti coloro che nel corso del tempo hanno fatto parte del CNGEI-UNGEI di Pisa.
Ricorre quest’anno il sessantesimo anniversario della fondazione a Pisa e il centenario della nascita degli scout, per questo la sezione sta predisponendo una serie di attività e manifestazioni in cui vorrebbe aver presenti anche i lupetti, le primule, gli esploratori, le esploratrici, i rover e le scolte che nel corso del tempo hanno apprezzato il metodo scout.
Certo, può sembrare un’utopia, ma perché non provare?
Se non sei ancora stato contattato inviaci i tuoi dati, abbiamo un invito pronto per te.

Intanto segnati la data domenica 29 aprile ore 12.00, proviamo a fare un pranzo tutti insieme, chissà a che numero arriveremo.