Progetto Archivio di Sezione

Pisa, 31 dicembre 2009

Cara sorella scout/caro fratello scout,

come avrai potuto notare partecipando alla celebrazione del 60esimo anniversario della fondazione, la Sezione CNGEI di Pisa si è oggi profondamente rinnovata, costituendosi nel 2002 in associazione ONLUS
dotata di un proprio statuto.

Da due anni a questa parte, inoltre, una dozzina di soci (per così dire) “storici” si sono riavvicinati allo scoutismo pisano costituendo un nuovo clan (il Clan Acciarino), impegnandosi nel supporto logistico e
tecnico ai due gruppi (il Pisa 1 di via San Lorenzo e il Pisa 3 di via San Frediano) e rimettendosi in gioco nel ricoprire i ruoli dirigenziali (presidente, commissario, comitato di sezione) con l’obiettivo di consolidare la struttura della sezione e permettere ai giovani capi di affrontare con serenità una sfida educativa che si mostra sempre più unica.
Con questo intento e con la convinzione che la conservazione della memoria storica dello scoutsimo laico pisano sia una traccia importante per gli attuali e i futuri capi, la Sezione ha accolto la proposta del Clan
Acciarino di costituire nella sede di via San Lorenzo un archivio storico, contenente quanta più documentazione possibile sui protagonisti e sulle attività degli anni passati.

Il progetto ha preso il via nello scorso mese di novembre con la sistemazione di un soppalco che ospiterà il materiale raccolto e prevede, per il mese di gennaio, la catalogazione della documentazione presente
nelle sedi e la raccolta in copia del materiale conservato dai vecchi soci. A febbraio l’archivio sarà inaugurato con una grande cerimonia pubblica alla quale contiamo di invitare tutti i vecchi soci reperiti.

Come avrai capito chiediamo anche a te di partecipare a questo progetto permettendoci di copiare i documenti scout che hai conservato (fotografie, diapositive, libri, manuali), offrendoci di conservare vecchi
cimeli (distintivi, foulard, ecc.) oppure aiutandoci a ricordare canti, bangs, eventi, campi.
Il gruppo di lavoro che si occupa della raccolta è coordinato da Gianna Mordà.

scrivici per maggiori informazioni.

Contiamo su di te.
Buona caccia.

Simone Silvestri presidente
Sebastiano Mordà commissario
Sandra Benedetti coordinatrice senior